Background Image
ClarOscuro_web.jpg


Matteo Bortone e ClarOscuro 

Enrico Zanisi pianoforte
Matteo Bortone contrabbasso
Stefano Tamborrino batteria



ClarOscuro è la nuova formazione diretta dal contrabbassista pugliese Matteo Bortone, vincitore del Top Jazz 2015 come Miglior Nuovo Talento e già leader dei "Travelers", quartetto franco/italiano che si muove tra sonorità d'avanguardia e atmosfere rock, secondo uno schema ben rodato e composizioni a metà tra songwriting e improvvisazioni taglienti.
Tutt'altra direzione qui, già a partire dalla strumentazione: il piano trio. Per questa nuova esperienza,  Bortone è affiancato da due forti personalità, Enrico Zanisi al pianoforte e Stefano Tamborrino alla batteria, musicisti di forti capacità interpretative.
A partire dalle composizioni di Bortone, il trio da vita a una musica intimista, che si svela poco a poco e che lascia intravedere un approccio più malleabile al groove e alla pulsazione, attraverso una scrittura che si rinnova e si sorprende. Insieme, i tre esplorano il mondo delle risonanze, delle timbriche e dei ruoli delle voci, proponendo una musica a volte delicata, altre volte energica, ma sempre attenta all'interazione e all’ascolto.
Il loro omonimo lavoro discografico è uscito il 30 marzo scorso per CAM Jazz.