Background Image
Guerretti_banner_evento.jpg


Giovanni Guerretti pianoforte
Davide Bussoleni batteria


Fabrizio De Andrè è ormai entrato a far parte di diritto della cultura italiana tout court, quella cultura che ha formato inconsciamente diverse generazioni. Quante volte ci ritroviamo a ripensare a una frase di una sua canzone o a canticchiare una sua melodia? Con Faber le parole e la musica si fondono in modo perfetto e ancor oggi ineguagliato.
Giovanni Guerretti, laureato a Cremona in Filologia Musicale e pianista con alle spalle importanti collaborazioni con cantanti italiani (Francesco Guccini, Mario Biondi, Cesare Cremonini e molti altri), ha ripreso le canzoni più significative del poeta, arricchendole armonicamente e ritmicamente, riuscendo in questo suo omaggio, a celebrare il cantautore genovese senza snaturare o stravolgere irrimediabilmente la sua poetica.
I brani più famosi di De Andrè vengono quindi reinterpretati dall'inusitata formazione piano-batteria dal duo Guerretti-Bussoleni, arricchendosi così di sfumature che vanno dal tango contemporaneo allo swing, dalle atmosfere “afro” alla milonga argentina, dal "jazz waltz" alla rumba.
Davide Bussoleni alla batteria accompagna abilmente il pianista, seguendo i suoi percorsi ritmico-melodici, basati certo su arrangiamenti ben definiti, ma lasciando ben aperta la porta dell’improvvisazione, che vivifica ulteriormente il progetto.