Il Jazz va a Scuola…dal palco!

Seimila studenti in presenza e in diretta streaming per le lezioni concerto de Il “Jazz va a scuola” e “Italia Jazz Club”.

L’iniziativa nasce da un’idea delle associazioni nazionali Il jazz va a scuola e Italia Jazz Club in rete con sedici Istituti scolastici, sei Jazz Club e due associazioni culturali.
Dal 24 al 28 maggio la settimana della musica a scuola del Ministero dell’Istruzione, vedrà circa ottocento studenti in presenza e più di duecento classi in collegamento web per un totale di quasi 6.000 ragazzi delle scuole primarie e secondarie di primo e secondo grado.
Nel corso delle 25 lezioni concerto previste, diverse formazioni jazz dal duo alla big band, terranno delle lezioni concerto sui palchi allestiti nelle scuole e nei club di fronte a classi in presenza ed altre collegate in rete da tutta Italia.

Cosa facciamo a Piacenza

Anche Piacenza Jazz Club, da sempre attenta e partecipe nel diffondere la cultura jazzistica nelle scuole, parteciperà in forze all’iniziativa, nella quale ha coinvolto il Liceo Classico “Amilcare Gioia”, l’Istituto Omnicomprensivo di Bobbio e l’Istituto Comprenisivo “M. K. Gandhi” di San Nicolò.
Martedì mattina 25 maggio dal palco del Milestone, la sede del Piacenza Jazz Club, un quintetto di docenti della Milestone School of Music composto da Gianni Satta alla tromba, Gianni Azzali al sax e flauto, Giovanni Guerretti al pianoforte, Mauro Sereno al contrabbasso e Luca Mezzadri alla batteria, si collegheranno tramite riprese di altissima qualità in streaming con alcune classi degli istituti di cui sopra, per lezioni concerto dedicate e modellate sull’utenza prevista.
Mentre mercoledì mattina 26 maggio, alcuni studenti del Liceo Classico “Gioia”, insieme a tre musicisti professionisti, terranno un concerto in streaming per i loro compagni di liceo e altre scuole.
La qualità delle riprese sarà assicurata dallo studio del videomaker Fausto Mazza, mentre la perfezione del suono sarà a cura di Sartori Service.