Background Image
MSOM_Electric_Band.jpg


MSOM ELECTRIC BAND & JAM SESSION


Gianni Azzali
sax ed elettronica
Silvio Piccioni chitarra
Giuseppe Cominotti tastiere
Alex Carreri basso
Gianluca Maiolo batteria

Una band formata da cinque docenti, la “MSOM Electric Band”, aprirà la prima jam session della stagione, venerdì 13 ottobre. La Milestone School of Music ha favorito la costituzione di gruppi tra i suoi docenti, in modo da promuovere i corsi musicali sul territorio, andando a suonare al Milestone, ma anche in altri contesti e pub della città. Si è formato subito un gruppo costituito da Renato Podestà (chitarra), Alessandro Carreri (basso) e Roberto Lupo (batteria) che vedrà come ospite prossimamente la cantante Oumi, mentre la band "elettrica" dei docenti è formata da Gianni Azzali ai saxofoni, flauto ed elettronica, Silvio Piccioni alla chitarra, Giuseppe Cominotti alle tastiere, Alex Carreri al basso e dal batterista Gianluca Maiolo. Sia Cominotti che Maiolo sono i due nuovi acquisti del parco docenti della Milestone School of Music che, attiva da undici anni in via Musso 5 a Piacenza, cresce ogni anno, aggiungendo esperienza, competenza e attrezzature didattiche di primo livello. La band elettrica, che vedremo nei prossimi mesi esibirsi anche in altri contesti, avrà il compito di aprire la Jam Session del Milestone e, dopo poco più di mezz'ora, lasciare il palco a chi vorrà unirsi a loro o con altri musicisti per suonare in libertà fino a tarda notte.
Previsti brani standard rivisitati, come una versione in quattro quarti di "Footprints" di Wayne Shorter riarmonizzata da Silvio Piccioni, un omaggio al Miles elettrcio con "Freedom Jazz Dance", "So What" e "All Blues", "Put It Where You Want It" di Joe Sample e un brano originale scritto dal tastierista mantovano Giuseppe Cominotti.