Background Image


Mercoledì 7 agosto 2019 ore 21:30
Vigoleno di Vernasca Piazzetta di S. Maria delle Grazie


TIZIANO CHIAPELLI
"Meditango"



Slide_Chiapelli_Archi.jpg


Tiziano Chiapelli
fisarmonica
Lorella Baldin violino
Maddalena Fasoli viola
Paola Zannoni violoncello


Formazione particolare composta da una fisarmonica accompagnata e sostenuta da tre strumentiste ad arco, Meditango ensemble si propone di
esplorare il Tango e le più celebri partiture dei grandi del ‘900, Gardel e Piazzolla, arrivando ai grandi autori contemporanei, come Galliano, con arrangiamenti sempre originali ed emozionanti.

Il gruppo Meditango si costituisce nel 2004 con l’intento di esplorare il Tango e le importanti partiture dei grandi autori del Novecento, quali Carlos GardelOsvaldo Pugliese e Astor Piazzolla, per poi rendere omaggio ai contemporanei come Richard Galliano spaziando anche su autori che non sono riconducibili direttamente al genere, come Goran Bregovich.

Questo ensemble si caratterizza per non avere strumenti ritmici a sostegno e quindi per essere aperto a ogni tipo di intuizione e curiosità musicale; ne deriva un ottimo fervore creativo, energia e forte spirito di collaborazione.

L’entusiasmo e l’apprezzamento da parte del pubblico ha accompagnato il gruppo fin dagli esordi, riscuotendo ampi consensi nelle numerose rassegne e festival a cui hanno partecipato. L’equilibrio sonoro si fonda sulla fusione tra i suoni e fraseggi “classici” tipici degli strumenti ad arco, che si contrappongono alla natura suadente ed estemporanea del linguaggio fisarmonicistico moderno.

Gli arrangiamenti creati per questa formazione forniscono agli strumentisti la possibilità di liberarsi dialogando, creando aree di improvvisazione, tenendo vive in questo modo le caratteristiche delle esecuzioni originali di Tango.