Background Image


Domenica 29 luglio 2018 ore 18:30

Travo Pietra Perduca


AMARANTO TRIO



Amaranto_web_2.jpg


Mike Frigoli
chitarra
Daniele Richiedei violino
Giulio Corini contrabbasso

Come da tradizione, per il quinto anno consecutivo, non poteva mancare il suggestivo appuntamento sul sagrato dell’oratorio di S. Anna, sulle pendici della Pietra Perduca. In orario tardo pomeridiano si potrà godere anche quest’anno di un concerto le cui emozioni sono enfatizzate dalla particolarità del luogo. Protagonisti saranno i componenti dell’Amaranto Trio, cioè Mike Frigoli alla chitarra e voce, il violinista Daniele Richiedei e il contrabbassista bresciano Giulio Corini. Il repertorio spazierà da celebri suggestioni gitane alla Django Reinhardt, fino alla canzone swing di stampo italiano anni Cinquanta, sempre declinate con garbo e maestria in un’avvolgente atmosfera acustica.
Frigoli è certamente un virtuoso della chitarra acustica e un cantante sopraffino, mentre il violino di Richiedei infonde una sonorità particolare e struggente al trio, sostenuto dalla precisione ritmico-armonica di Corini al contrabbasso.
Chi ancora non ha “incontrato” i Tritoni, questi anfibi antichissimi, molto delicati e sensibili all’ecosistema che vivono in colonie nei bacini colmi d’acqua scavati nella roccia della Perduca, potrà approfittarne, gustandosi poi il concerto e, da segnalare, anche una buona cena “campestre” grazie alla concomitanza con la “Festa della Perduca”, che attira centinaia di visitatori.