Background Image
cover_stj.jpg

Tempo di sandali, di occhiali da sole e di gonne corte. Tempo di giornate luminose, di gite in collina e di serate all’aria aperta. Tempo di serate passate fuori casa, ancor meglio ad ascoltare musica, meglio ancora se musica di quella buona.
Summertime in Jazz, la rassegna culturale ideata e promossa da Piacenza Jazz Club e Fondazione di Piacenza e Vigevano taglia quest’anno il suo quinto anno di vita. Cinque anni di serate estive da incorniciare, tra grandi artisti, degustazioni a suon di Jazz, angoli e mestieri immortalati dai partecipanti ai concorsi fotografici. Cinque anni e un bilancio positivo, nel quale appare forte l’animazione di alcune località scelte tra due stupende valli piacentine, quelle dei fiumi Arda e Trebbia, caratterizzate da eccellenze storiche, paesaggistiche, architettoniche ed enogastronomiche che ne fanno un fiore all’occhiello del territorio; la rassegna contribuisce alla loro valorizzazione, tramite concerti e le altre iniziative di richiamo turistico.
Castelli medievali, antiche Pievi mete di pellegrinaggi, punti panoramici da cui godere di vedute mozzafiato sulle vallate attorno. E ancora, piazze dalla storia antica, crocevia di storie da tramandare, da sempre punti di incontro e di scambio di esperienze, borghi intatti dove il tempo sembra essersi fermato, i ritmi sono tranquilli e la vita sembra scorrere più dolce. Questi sono i luoghi che ospitano la Summertime in Jazz.
Seguiteci in questo viaggio! Complice l’estate, vi faremo scoprire alcune delle perle che la provincia di Piacenza ha la fortuna di ospitare, tra i luoghi più incantevoli delle valli bagnate da Trebbia e Arda; fiumi attorno ai quali si sono andate aggregando le comunità fin dai tempi antichi.
La kermesse comprende 10 concerti serali in 7 comuni della provincia piacentina più il comune di Piacenza, un concorso fotografico a premi e una piccola ma gustosa rassegna collaterale dal titolo “Jazz SummerWine”, che toccherà alcune cantine gustando le produzioni vinicole locali a ritmo di Jazz.
La scelte artistiche effettuate dai promotori sono cadute su proposte di richiamo, ma anche di facile fruizione da parte di un pubblico vasto ed eterogeneo qual è quello presente in valle nei mesi estivi.

La rassegna è stata fortemente voluta come sempre dalla Fondazione di Piacenza e Vigevano, che la sostiene economicamente, con il patrocinio e la collaborazione di ben nove enti comunali piacentini: in primis Piacenza, poi Castell’Arquato, Cortemaggiore, Morfasso e Vernasca per la Val d’Arda; Cerignale, Rivergaro e Travo per la Val Trebbia. La rassegna si fregia inoltre del patrocinio e sostegno della Regione Emilia-Romagna e del patrocinio della Provincia di Piacenza.

banner_programma_summertime.jpg



Loghi_Summertime2018_web.jpg



concerti_gratis.jpg





Summerwine_2018_banner.jpg





Concorso_fotografico.jpg