In questo difficile momento del nostro Paese, tra tutte le attività che stanno soffrendo, ci siamo anche noi, o meglio. c’è il mondo della Cultura, che secondo noi è importante per la vita, non certo quanto il salvarla in emergenza, ma certamente perché essa sia degna di essere vissuta in pienezza.

Quindi, come avrete capito, con un malcelato imbarazzo, ci facciamo coraggio e vi chiediamo, come negli anni scorsi, di sostenere il Milestone e le sue attività con il vostro 5×1000.

Una firma importante
perché ci permette di organizzare concerti e iniziative di qualità ad ingresso libero nella nostra sede, il Milestone.
Una firma importante
per sostenere la Cultura e quindi aumentare la qualità della vita tua e di chi ti circonda.
Una firma importante
perché è un segnale chiaro su come vorresti fosse il futuro.
Una firma importante
perché a te non costa nulla e a noi serve molto.
Una firma importante
perché ci sostiene non solo economicamente, ma anche moralmente, dimostrandoci quanto per voi siamo importanti.

Ti chiediamo quindi di sostenerci, individuando nel modulo di dichiarazione dei redditi lo spazio relativo alla devoluzione del 5×1000 alle Associazioni di Promozione Sociale (APS), apponendo la tua firma e scrivendo il seguente numero: 01376290332.

GRAZIE x 1000…davvero!!! 

I Contributi publici 2020

In ottemperanza ai commi 125 e seguenti della legge 124/2017

In ottemperanza ai commi 125 e seguenti della legge 124/2017, siamo a pubblicare su questo sito (come affisso in sede), i contributi pubblici percepiti nell’anno 2020 a favore delle nostre iniziative.Tale legge impone la pubblicazione dei contributi superiori ai diecimila euro, nel conteggio dei quali vanno inseriti anche i cosiddetti “vantaggi economici”, come utilizzo gratuito delle locazioni o altro.

Regione Emilia-Romagna (Legge 13 + Legge 2):

€ 46.220,00 (quarantaseimiladuecentoventi)

Gian Francesco Azzali, detto Gianni Azzali è il Presidente e Direttore Artistico del Piacenza Jazz Club

Tra i soci fondatori dell’associazione nel 2003, Gianni Azzali è da diciotto anni il Presidente e il Direttore Artistico del Piacenza Jazz Club.
Il suo compenso per la direzione artistica ammonta a € 15.000 (quindicimila) all’anno solare.

Leggi il suo curriculum cliccando qui.

Selezionati i 5 finalisti della sezione A (Solisti) del Concorso Bettinardi 2021!

DIEGO ALBINI (pianoforte) di Paderno Dugnano (MI)
VITTORIO CUCULO (sax alto) di Roma
ALDO DI CATERINO (flauto) di Bitritto (BA)
FILIPPO IERACI (chitarra) di Udine

– – – – – – – – – – – –

Selezionati anche i 4 finalisti della Sezione B (Gruppi) del Concorso Bettinardi 2021.Si tratta (in ordine alfabetico) di:

ANDREA MELLACE QUARTET di Catanzaro
FEDERICO CALCAGNO & THE DOLPHIANS di Milano
NIDABA di Pavullo nel Frignano (MO)
SARA SIMIONATO QUARTET di Mirano (VE)

Per visionare le intere formazioni dei gruppi clicca qui.

Purtroppo la commissione ha selezionato solo 4 gruppi anziché 5, come da Regolamento,
mancando i presupposti qualitativi per il completamento del numero di finalisti previsti.

– – – – – – – – – – – – –

Ecco le vincitrici della sezione C (cantanti) del Bettinardi 2021:

Prima classificata:
CARMEN LINA FERRANTE di Canosa di Puglia (BT)
€ 1.000 + ingaggio al Piacenza Jazz Fest 2022

ANAÏS DEL SORDO di Montalto Uffugo (CS)
€ 500

A loro i nostri migliori complimenti!

Tessera_2021

Ecco la Tessera 2021 del Piacenza Jazz Club, valida fino al 31 dicembre 2021. E’ dedicata al musicista e uomo di grande cultura e intelligente humor Gianni Coscia per celebrare il suo novantesimo compleanno! Fisarmonicista di grande talento ed espressività, compositore e uomo di profonda cultura e di grande comunicazione, Gianni Coscia nasce ad Alessandria il 23 gennaio del 1931, collaborando con grandi personalità del jazz, della canzone d’autore, del teatro, della cultura (uno su tutti: Umberto Eco, suo grande amico).

Il costo della tessera è di € 20 o € 6 se under 30 o € 10 per chi abita fuori dalla provincia di Piacenza (Lodi e Cremona escluse).Con la tessera del Piacenza Jazz Club si sostengono le iniziative del Club, si ha l’ingresso libero al Milestone e ingressi ridotti ai concerti del Piacenza Jazz Fest, alle stagioni concertistica e operistica del Teatro Municipale di Piacenza e numerose altre convenzioni.

Che aspettate? Entrate anche voi a far parte della grande famiglia del Jazz di Piacenza, una realtà culturale che ha compiuto i suoi diciotto anni di intensa attività sul territorio.

E’ possibile acquistare la tessera anche a distanza. Potete scrivere a segreteria@piacenzajazzclub.it e vi verranno inviati gli estremi per il bonifico, mentre la vostra tessera sarà custodita fino a quando potrete o deciderete di ritirarla. Oppure potete pagare con PayPal.