IL BASSO ELETTRICO OGGI
Workshop a cura di Lorenzo Poli

Poli_Workshop_web.jpg


Workshop di 8 ore alla Milestone School of Music
Domenica 11 marzo 2018
ore 9:30/13:30 e 15:00/19:00

Milestone School of Music
via Musso, 5 – Piacenza

Quota d’iscrizione: € 25 (€ 20 per gli allievi MSOM e “Nicolini”)
solo per partecipanti attivi
N° massimo partecipanti attivi: 20

Per gli uditori (ingresso gratuito) non c’è un numero limitato.

I partecipanti attivi, possono presentarsi muniti di strumento personale per esercitazioni di tecnica la mattina e performance nel pomeriggio.
Al termine dell'incontro sarà rilasciato un attestato di partecipazione.

Scarica il modulo d’iscrizione
(solo per i partecipanti attivi)

La masterclass, che avrà la durata di otto ore, toccherà tutte le tematiche legate al mondo del basso elettrico contemporaneo con particolare attenzione al mondo del pop rock. La percezione, realtà e funzionalità del suono del basso, senso e controllo del tempo, lettura della parte, analisi e capacità di contestualizzare il modo di suonare. Questi gli argomenti principali trattati sulla base delle esperienze professionali di Poli in sala di registrazione, live e orchestra e/o in contesto televisivo.

Lorenzo Poli inizia giovanissimo passando per chitarra, pianoforte e violino e innamorandosi poi del basso elettrico. Nel 1998 ha frequentato il corso trimestrale “Encore” al Musicians Institute di Los Angeles, ma dal 1987 svolge l’attività di musicista come bassista, chitarrista, tastierista, arrangiatore e produttore, collaborando dal vivo e in studio con numerosi artisti tra cui Renato Zero, Vasco Rossi, Enrico Ruggeri, Biagio Antonacci, Ron, Marco Masini, Franco Battiato, Mina, Adriano Celentano, Gianni Morandi, Orchestra del Festival di Sanremo, Orchestra Ritmico Sinfonica Italiana e Orchestra “I Pomeriggi Musicali”. Attualmente è docente della cattedra di Musica d’Insieme Pop Rock presso il Conservatorio di Como e di Basso Elettrico Pop Rock presso il Conservatorio di Milano.


logo-bettinardi_finale-c.jpg

ECCO I VINCITORI DELLA SEZIONE "A" (Solisti) 2018 - in ordine alfabetico:
MATTIA PARISSI (pianoforte) di Ascoli Piceno
DANILO TARSO (pianoforte) di Taranto
Premio del Pubblico a: MICHELE ULIANA (clarinetto) di Ponzano V. to (TV)

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

ECCO I DUE GRUPPI VINCITORI DELLA SEZIONE "B" 2018 - in ordine alfabetico:
TEIK CHU (Lonigo - VI)
TMB TRIO (Treviso)
Premio del Pubblico a ERGIO VALENTE TRIO (Mondragone - CE)

Le formazioni complete sono pubblicate nella pagina dedicata al Concorso.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

ECCO LE 2 VINCITRICI DELLA SEZIONE "C" 2018 - in ordine alfabetico:
MANUELA CIUNNA di Augusta (SR)
ROBERTA SAVA di S. Salvatore di Fit. (ME) - anche premio del pubblico


Domenica 25 marzo allo Spazio Rotative di Piacenza, sarà svelata la graduatoria di tutte e tre le sezioni e avranno luogo le premiazioni.
L'organizzazione si complimenta con i vincitori e con gli esclusi, ringraziandoli di aver partecipato e innalzato il livello qualitativo del concorso stesso.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Anche quest'anno la Sezione "D" (Opera Prima), non ha avuto sufficienti iscrizioni, impedendo di fatto una selezione di opere da parte della Giuria.

MSOM_web.jpg


Da ormai undici anni il panorama musicale piacentino si è arricchito di un’importante iniziativa didattica, rivolta a tutti coloro che, indipendentemente dall’età, vogliono imparare o perfezionare lo studio della musica: la “Milestone School of Music”, ubicata a Piacenza in via Musso 5, che anche quest’anno promuove diversi corsi musicali.

L’organizzazione didattica, presieduta da Gianni Azzali e diretta da Gianni Satta e Andrea Zermani, prevede tre livelli progressivi di studio, più un quarto di “alto perfezionamento professionale”, ai quali si accede attraverso una verifica condotta da docenti interni. I corsi si svolgono da settembre a giugno e riguardano le seguenti discipline: pianoforte, chitarra, saxofono, tromba, trombone, canto, batteria, violino, vibrafono, flauto, clarinetto, armonica cromatica, basso elettrico e contrabbasso. Gli allievi hanno, inoltre, a disposizione un’ampia scelta di materie complementari quali Musica d’Assieme e Assieme Fiati, pianoforte complementare, teoria e armonia, analisi delle forme, tecnica dell’improvvisazione, acustica e tecnologia applicata, psicologia della musica.
Le lezioni di strumento sono individuali, della durata di un’ora, mentre quelle complementari serali sono collettive e hanno una durata di un'ora e mezza o due ore. La scuola offre anche un corso di preparazione agli esami di Conservatorio, che consente di accedervi come privatisti.
Oltre alle lezioni individuali e collettive, sono previste jam session mensili riservate agli studenti e incontri gratuiti a tema, a cadenza mensile. Ė stata, inoltre, introdotta la possibilità di due borse di studio e un sistema meritocratico a crediti, che permette di avere sconti, buoni per concerti o presso negozi musicali o lezioni gratuite per sé o per gli amici.

I docenti della scuola, accuratamente selezionati, sono: Gino Marcelli e Giuseppe Cominotti per pianoforte e tastiere, Silvio Piccioni e Renato Podestà per chitarra e Musica d’Assieme, Gianni Satta per tromba, trombone, armonica cromatica e Orchestra Laboratorio, Andrea Zermani per sax, clarinetto e Assieme Fiati, Luca Mezzadri, Roberto Lupo e Gianluca Maiolo per batteria, Alex Carreri per basso elettrico, contrabbasso e Musica d’Assieme, Miriam Amato e Debora Lombardo per canto, Jody Borea per Pianoforte Complementare e Analisi della Forme, Elisabetta Fanzini per violino e Assieme Archi, Gianni Azzali per Teoria e Armonia, Tecnica dell’Improvvisazione e Musica d’Assieme.

La sinergia tra la scuola di musica, il circolo culturale “Milestone” e la manifestazione “Piacenza Jazz Fest”, permette, inoltre, di ampliare l’offerta formativa dei corsi con il coinvolgimento di grandi artisti.
 
La “Milestone School of Music” ha un ampio parcheggio privato per le auto ed è facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici. L’intera sede è dotata di connessione Internet WI-FI e dispone di aule completamente e modernamente attrezzate per il proficuo svolgimento delle lezioni: ogni aula è, infatti, dotata di pianoforte, tastiere, impianto di amplificazione, lettore CD e MP3, microfoni, specchi per la corretta postura, batteria e amplificatori per basso e chitarra. A disposizione della scuola anche tre pianoforti acustici (due verticali e un coda) e due lavagne interattive. Una struttura quindi tecnologicamente avanzata, completa e didatticamente all’avanguardia nel panorama musicale piacentino.

Per informazioni sui corsi: Milestone School of Music, via Musso 5, 29122 Piacenza dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00 Tel. 0523-579034 E-mail: milestone@piacenzajazzclub.it


Tessera_2018.jpg


Ecco la Tessera 2018 del Piacenza Jazz Club, acquistabile fin d'ora e valida fino al dicembre 2018 (15 mesi!). E' dedicata al grande Gil Evans, arrangiatore di chiara fama, scomparso nel 1988. Con la tessera del Piacenza Jazz Club (€ 20 o € 6 sotto i 30 anni) si sostengono le iniziative del Club, si ha l'ingresso libero al Milestone e ingressi ridotti ai concerti del Piacenza Jazz Fest, delle stagioni concertistica e operistica del Municipale di Piacenza e numerose altre convenzioni.
Che aspettate? Entrate anche a voi a far parte della grande famiglia del Jazz di Piacenza, una realtà culturale che compirà nel 2018 i suoi quindici anni di intensa attività sul territorio.


Ti va di sostenere le nostre iniziative?
Da oggi lo puoi fare comodamente da casa!